Tempi più veloci con il nuovo regolamento di contabilità comunale

È stato approvato il nuovo regolamento di contabilità comunale sulla base dell’attuale disciplina contabile, che sostituisce in toto il regolamento precedente risalente al 1995 e successivamente modificato. Si tratta dell’ultimo adempimento nel processo relativo alla cosiddetta “riforma della contabilità armonizzata”. Il nuovo regolamento, interamente adeguato ai principi della riforma, garantisce la coerenza con il quadro normativo e i principi contabili, nel rispetto delle esigenze di coordinamento con la finanza pubblica e delle specificità del Comune di Fiumicino.

“Con il nuovo regolamento – dichiara l’assessore al Bilancio Marzia Mancino – si abbandona ufficialmente (ma questa Amministrazione l’aveva già fatto rifacendosi direttamente al testo della riforma e alla parte seconda del Tuel), la prassi per la quale i comuni si accingevano a predisporre il bilancio previsionale nel corso dell’esercizio dell’anno stesso. Attraverso una rigida scansione delle tempistiche, il regolamento fornisce una road map che aiuterà il nostro Comune ad approvare i documenti di bilancio nei tempi e nei limiti previsti dal legislatore nazionale per entrare in un circolo virtuoso che ci consentirà di non incorrere in eventuali sanzioni. Tra gli obiettivi anche la diminuzione dei tempi di pagamento delle fatture per i nostri fornitori di beni e servizi. La volontà di questa Amministrazione – conclude Mancino – è e sarà sempre quella di garantire risultati performanti nel pieno rispetto delle normative nazionali e comunitarie”.

Iscriviti alla Newsletter

Archivio Articoli