Regolamento nidi, Lega: “Foglia di fico, investire nelle scuole”

“Pur avendo dato parere favorevole alla modifica del regolamento comunale sugli asili nido, credo fortemente che si tratti di una foglia di fico per nascondere una problematica enorme, ormai totalmente sfuggita di mano a questa amministrazione: l’assenza della benché minima strategia sulle scuole. C’era da dare una risposta alle famiglie e come Lega l’abbiamo data appoggiando questa modifica che aumenta del 15 per cento il numero dei bambini che possono essere ospitati in una classe. Ma spero che il sindaco una cosa la sappia: non è così che si risolve il problema. Non è accrescendo il lavoro delle operatrice o mettendo più bimbi in una classe che si ovvia alle chilometriche liste di attesa, ma costruendo scuole e questa amministrazione in quanto a scuole finanziate, dopo 6 anni, è ancora a quota zero. Così come, mi duole dirlo, il problema dello sport non si risolve regalando una targa a Luciano Sordini per il suo impegno sul territorio ma dando a lui e tantissime altre persone che si prodigano ogni giorno l’opportunità di insegnare in strutture comunali e riaprendo e mettendo a norma il palazzetto dello sport di Fiumicino, chiuso da ormai due anni, per dare ai ragazzi del territorio un’opportunità che è stata loro negata”.

Federica Poggio (Lega-Salvini Premier) vicepresidente del consiglio comunale

Iscriviti alla Newsletter

Archivio Articoli