Neve nella notte anche sul litorale? Scuola per ora aperte

La neve è arrivata sulle spiagge del Veneto, a Jesolo la spiaggia è tutta imbiancata. Le previsioni sembrano confermate, “Buran”, un missile di aria gelida proveniente dalla Siberia, porterà nevicate anche in pianura e sulle coste della Penisola con venti gelidi e temperature in picchiata anche di 10 gradi.
Secondo i meteorologi nella notte di oggi, domenica, e la giornata di lunedì i fiocchi di neve potrebbero arrivare anche sul litorale del Lazio, prima sul versante Nord e poi in quello centrale. Una previsione confermata anche dal Dipartimento della Protezione Civile che ha emesso un avviso di condizioni meteorologiche avverse che prevede dalla tarda mattinata di oggi, 25 febbraio, e per le successive 24-36 ore sul Lazio: “nevicate al di sopra dei 500-700 m, con quota neve in progressivo calo fino a quote di pianura nel corso della sera, con apporti al suolo da deboli a moderati” con venti settentrionali dal pomeriggio da forti a burrasca.
“A seguito di questo avviso sono scattate tutte le procedure di allerta previste nel nostro piano di protezione civile comunale – dichiara il sindaco di Fiumicino, Esterino Montino – Il comandante della Polizia Locale e dirigente della Protezione civile, Giuseppe Galli, la Protezione Civile comunale, d’intesa con i responsabili degli assessorati ai Lavori Pubblici e Ambiente domani riuniranno il C.O.C. (Centro Operativo Comunale) di Protezione Civile con il compito di garantire i più efficaci interventi e servizi di soccorso e di assistenza alla popolazione. Al momento non è prevista la chiusura delle scuole per lunedì 26 febbraio. Seguiremo l’evolversi della situazione meteorologica e, qualora se ne presentasse necessità, daremo opportuna e tempestiva comunicazione attraverso il sito internet del Comune e tutti i canali di informazione disponibili.  A seguito dell’avviso di condizioni meteorologiche avverse invito i cittadini del nostro Comune a limitare gli spostamenti nella giornata di domani, soprattutto dal pomeriggio di domenica quando è previsto un peggioramento. Ricordo che per segnalare situazioni di emergenza causate dal maltempo è possibile contattare H24 la Protezione Civile di Fiumicino al numero 066521700, oppure – conclude il sindaco Montino – il Comando di Polizia locale allo 0665210790”.
L’ultima neve a Fiumicino è arrivata durante la prima settimana di febbraio del 2012, allora i disagi furono tanti e le scuole vennero chiuse per diversi giorni.
Preoccupazione per i senzatetto del Comune, che non sono pochi, la Comunità di Sant’ Egidio lancia una raccolta straordinaria di coperte, cappelli di lana, sacchi a pelo.
Problemi anche per l’agricoltura, la Coldiretti è in allarme nelle campagne per salvare piante e animali da Burian. Gli allevatori stanno mettendo i cappotti ai vitellini e hanno acceso le lampade termiche. A rischio anche gli impianti di irrigazione nelle serre con il congelamento dell’acqua; per questo le tubature vengono svuotate, Anche le piante con fioritura anticipata rischiano grosso, è il caso delle mimose e i loro fiori sui rami.
meteo 25 febbraiometeo 25 febbraio1

Iscriviti alla Newsletter

Archivio Articoli