L’inciviltà che avanza…

Mi collego alla email sui parcheggi selvaggi da voi pubblicata. La situazione è la stessa anche su via delle Meduse, dove molto spesso parcheggiano anche pullman. Inoltre, a qualsiasi ora del giorno e della notte macchine, furgoni e moto, sfrecciano a una velocità ben oltre il limite. Il centro città non deve essere “terra di nessuno”, i furbetti e l’inciviltà dilagano senza controlli e provvedimenti.

Fabrizio

Iscriviti alla Newsletter

Archivio Articoli