Il bilancio dei controlli dei Carabinieri dal 1° gennaio

Controlli serrati dei Carabinieri della Compagnia Aeroporti di Roma durante il periodo delle festività natalizie. I militari hanno svolto numerosi servizi di prevenzione all’interno dello scalo e lungo le vie adiacenti all’aeroporto “Leonardo da Vinci” di Fiumicino.
In particolare dall’inizio dell’anno sono stati denunciati tre passeggeri per furti all’interno degli esercizi commerciali. Nel dettaglio, si tratta rispettivamente di un giovane 33enne di nazionalità ucraina e due uomini italiani di 43 e 24 anni, sorpresi a trafugare profumi e cosmetici dagli scaffali espositori dei duty-free shop ubicati all’interno dell’area nazionale dell’aeroporto. La refurtiva, per un valore complessivo di circa 300 euro, è stata recuperata e restituita ai responsabili degli esercizi.
Sempre dal 1° gennaio ad oggi, nel corso dei controlli nell’arco orario di maggior afflusso di passeggeri nei pressi dei viali d’ingresso/uscita e antistanti i terminal, i Carabinieri hanno identificato 698 persone, controllato 95 veicoli e 461 documenti.

Fonte: Ufficio Stampa Gruppo Carabinieri di Ostia

Iscriviti alla Newsletter

Archivio Articoli