Erosione, onde di 2 metri da domani, si teme il peggio

Si preannuncia un lungo fine settimana di passione in riva al mare. Da domani, venerdì 15, sono previste onde alte 2 metri provenienti da sud e poi burrasca per i giorni successivi.

“Qualche stabilimento potrebbe andare giù – spiega preoccupato un balneare – questa volta il mare è troppo ravvicinato, troppo sotto alle strutture, la mareggiata potrebbe avere effetti devastanti. L’unico rimedio è mettere subito altri scogli ma i tempi sono strettissimi”.

Potrebbe essere per molti un venerdì nero, altre ore interminabili da passare con il fiato sospeso.

Iscriviti alla Newsletter

Archivio Articoli