È morto Lorenzo Melchiorri, in lutto la pesca di Fiumicino

Lorenzo Melchiorri se n’è andato, portato via da un male incurabile la scorsa notte, dopo un rapido peggioramento avvenuto negli ultimi giorni. Il funerale ci sarà giovedì 13 giugno alle 14.00 ad Ostia presso la chiesa Regina Pacis.

“Una grave perdita per Fiumicino – commenta Luigi Satta – insieme abbiamo fondato l’associazione degli Operatori del Porto, contribuito all’approvazione del progetto del Porto Commerciale e della Darsena Pescherecci. Con Lorenzo eravamo amici da 20 anni, era un grande lavoratore, non era interessato alla politica, ma ai risultati per il territorio, contavano solo quelli per lui, sopra ogni cosa. Mi dispiace tanto che non sia riuscito a vedere almeno la Darsena pescherecci realizzata per la quale si era speso tanto. Condoglianze alla sua famiglia da tutta Fiumicino”.

Il saluto di Mario Baccini
“Lorenzo Melchiorri è stato un uomo che si è sempre battuto per i diritti e per i cittadini. Da presidente della Cooperativa Nuova Fiumicino Pesca ha sempre cercato di portare avanti con energia le istanze dei pescatori cercando sempre di migliorare la qualità della vita e del territorio in modo costante, con passione e competenza e soprattutto con rettitudine. Ci mancheranno la sua amicizia, le sue parole e la sua passione. Alla famiglia vanno le nostre condoglianze e il profondo cordoglio per la perdita di un uomo importante per noi e per tutta Fiumicino”.

Quello di Esterino Montino
“Sono estremamente rammaricato per l’improvvisa scomparsa del presidente della Cooperativa Nuova Fiumicino Pesca Lorenzo Melchiorri. Oltre a essere stato per anni una figura di riferimento della pesca a Fiumicino, Melchiorri è stato un amico e un grande collaboratore di questa e di tutte le Amministrazioni e delle iniziative organizzate nel settore. L’ultima delle quali solo qualche settimana fa, quando abbiamo inaugurato insieme a Regione e Legambiente gli scarrabili per la raccolta della plastica a mare da parte dei pescatori. Desidero esprimere la mia vicinanza e quella di tutta l’Amministrazione alla sua famiglia e ai suoi amici. Lorenzo e la sua allegria e voglia di fare ci mancheranno molto.

Michela Califano
Dispiace molto aver appreso la notizia della scomparsa Lorenzo Melchiorri. Sempre gentile, garbato ma fermo e convinto nelle sue idee, Lorenzo è stata una figura importantissima, con idee lungimiranti che continueranno per tutti noi a essere una strada da percorrere. Alla moglie Rita e al figlio Giampaolo vanno le mie condoglianze e un grande abbraccio.

Giovanna Onorati
Carissimo Lorenzo sei stato per tutti noi un maestro. Ti sei battuto tanto per i pescatori e la tua vita era la pesca. Fiumicino Ti saluta con affetto. Ti ricorderemo sempre, sei una parte di storia che non si può e non si deve dimenticare. Ciao!

More:

Iscriviti alla Newsletter

Archivio Articoli