Coppa del mondo scherma paralimpica, Edoardo Giordan terzo a Eger

Si è conclusa ieri, giovedì 13 febbraio, la prima giornata di gare a Eger  (Ungheria), tappa di Coppa del Mondo di scherma paralimpica. Il primo podio azzurro è arrivato nella sciabola maschile (categoria A) e porta la firma di Edoardo Giordan.

L’atleta di Torrimpietra è stato sconfitto in semifinale dall’ungherese Richard Osvath per 15-7 e ha dunque conquistato il terzo posto. In precedenza Giordan aveva sconfitto nell’ordine il giapponese Naoki Yasu (15-4), il francese Ludovic Lemoine (15-7) e ai quarti il greco Vasileios Ntounis (15-12).

Iscriviti alla Newsletter

Archivio Articoli