Associazione Crescere Insieme: Aranova tagliata fuori dal nuovo Tpl

“Ancora una volta, l’Amministrazione comunale di Fiumicino assesta un colpo basso ad Aranova e alle zone a nord del territorio. Infatti, è stato inaugurato il nuovo servizio di trasporto pubblico locale che, anziché migliorare la mobilità su Aranova e zone limitrofe, la penalizza: mancano, ad esempio, i collegamenti dalle singole realtà del nord verso Maccarese, mentre via Raulich e la zona circostante Valle Coppa, che prima erano servite, sono ora tagliate fuori dalla mappa”. È quanto dice Alessandro Cammino, presidente dell’Associazione Crescere Insieme.

“Eppure – sottolinea Cammino −  due mesi fa erano venuti consiglieri comunali sul posto e si parlava di far passare il trasporto pubblico addirittura su via Elini e via Guglieri e adesso ce lo troviamo assurdamente ridotto rispetto a prima. Erano ben sette anni che aspettavamo che il bando venisse ufficializzato: ancora ricordiamo il vecchio assessore ai Trasporti, Galluzzo, dire che il servizio a chiamata – informatico! – di navetta all’interno di Aranova era già pronto e prossimo all’inaugurazione. Dopo sette anni, invece, ci ritroviamo con un servizio dimezzato: cosa ne è stato del bando che ci avevano presentato, quello che avrebbe dovuto stravolgere il servizio del tpl? Quali sarebbero i vantaggi apportati ad Aranova, visto e considerato che siamo ancora con pensiline ‘fantasma’ e fermate senza paline? Anziché pensare e promettere tecnologie chiaramente irrealizzabili, non sarebbe meglio ripartire da cose basilari e fondamentali come la messa in sicurezza delle fermate? Rimaniamo a disposizione per eventuali chiarimenti che questa Amministrazione deve alla Cittadinanza del territorio che ci onoriamo di rappresentare”.

More:

Iscriviti alla Newsletter

Archivio Articoli