Via delle Lampare, la petizione

Sono state consegnate al capogruppo dell’Italia dei valori Claudio Cutolo settanta firme per dire stop al traffico in via delle Lampare e chiedere all’amministrazione un tavolo tecnico per modificare l’attuale viabilità. “Con la nuova disposizione viaria e l’inversione del senso di marcia via delle Lampare da piccola strada utilizzata solo dai residenti si è trasformata in una via ad alto scorrimento, una scorciatoia tra via delle Meduse e i tre plessi scolastici e via del Faro – sottolinea Cutolo – Il traffico in uscita dal mare, inglobato tutto su via delle Meduse, appesantisce ancora di più via delle Lampare creando una situazione insostenibile. La strada è stretta, pericolosa, senza marciapiedi, con migliaia di autovetture che ogni giorno la percorrono. La vita dei residenti è ormai impossibile. Smog e rumori sono all’ordine del giorno. E la sicurezza è diventata un optional. Le persone anziani non sono più in grado di andare a fare la spesa a piedi, rischiano di essere investite. Non si capisce poi perché la decisione di veicolare il traffico su via delle Lampare e non su via dei Nocchieri, larga il doppio e già dotata di marciapiedi. È necessario studiare delle soluzioni per alleviare il traffico su queste vie. I cittadini sono esausti”.

Iscriviti alla Newsletter

Archivio Articoli