Vandali nella scuola di Passoscuro, vetri rotti e locali a soqquadro

“Stanotte alcuni delinquenti sono entrati nella palestra della scuola di Passoscuro rompendo vetri, mettendo a soqquadro i locali e scassinando le porte”. Lo dichiara l’assessore alla Scuola Paolo Calicchio. “Era già accaduto venerdì – spiega Calicchio –  e già allora avevo provveduto a sporgere denuncia. Oggi sono tornato dai Carabinieri di Passoscuro per quest’ennesimo atto di vandalismo. È inaccettabile che qualcuno decida di distruggere il patrimonio pubblico dei nostri giovani per una bravata o solo per il gusto di farlo. Spero che al più presto vengano individuati i responsabili dell’accaduto, per i quali ho richiesto il risarcimento dei danni, e che atti del genere non si ripetano più”.

Nel frattempo le squadre dell’Area Lavori Pubblici del Comune di Fiumicino si sono recate sul posto per riparare il danno.

“Un danno considerevole – fa notare  l’assessore ai Lavori Pubblici Angelo Caroccia che paga tutta la cittadinanza per colpa di qualche ragazzo scellerato. Purtroppo il nostro impegno viene vanificato a fronte di comportamenti tanto irresponsabili. Se vogliamo una città bella e funzionale ci vuole più senso di responsabilità da parte di tutti”.

Iscriviti alla Newsletter

Archivio Articoli