Tpl Villaggio, ok nei feriali

Ieri il consigliere comunale Paolo Calicchio, in un comunicato stampa aveva attaccato l’amministrazione comunale. Sostenendo che “dal dieci maggio il trasporto pubblico locale (Tpl) al Villaggio dei Pescatori di Fregene è off limits. Nessuna corsa, nessun mezzo. Niente di niente. Le motivazioni? Oscure. Il Partito democratico ha presentato una interrogazione al sindaco”. 
“La solita cantonata di Calicchio – commenta il sindaco Mario Canapini – bastava informarsi prima per evitare di fare brutta figura. Il consigliere avrebbe scoperto che ogni anno, in concomitanza con l’inizio della stagione balneare e con l’istituzione del senso unico su via Iesolo, il trasporto al Villaggio vista l’impossibilità degli autobus di passare. E che quest’anno invece, il Tpl sarà garantito durante i giorni feriali, ad esclusione di sabato e festivi”.
Riguardo alla “dimostrazione, una volta di più, della totale inefficienza di questa amministrazione di garantire alcun tipo di servizio alla città”, replica invece l’assessore alla Mobilità Rolando De Stefanis: “un’altra invenzione, non abbiamo ricevuto neppure una lettera di protesta da parte degli utenti, il Tpl funziona benissimo e addirittura per i Green Bus riceviamo complimenti da tanti altri municipi che vogliono anche loro metterli a disposizione dei cittadini”. 

Iscriviti alla Newsletter

Archivio Articoli