Sannino: “Anche nelle scuole materne più posti da giugno”

“Ringrazio l’assessore Calicchio e i consiglieri presenti alla seduta della Commissione Politiche scolastiche di questa mattina in cui si è affrontato il tema della scuola dell’infanzia e dei posti disponibili. Dopo la novità introdotta dal regolamento e approvata durante lo scorso consiglio comunale che prevede la possibilità di ampliare i posti a disposizione nei nostri nidi, abbiamo ritenuto necessario un approfondimento sulle materne. A differenza che per i nidi, per le materne non bisogna intervenire su regolamenti, ma si può procedere con l’aumento dei posti in base alle competenze dell’assessore e del dirigente. L’assessore Calicchio ci ha quindi spiegato che il numero di bambini per aula passerà da 22 a 25, rimanendo ben dentro i parametri stabiliti dalla legge e mantenendo alto il nostro standard di qualità. Dal 30 giugno i posti aumenteranno di circa 50 unità in tutto. È una risposta importante alle esigenze della nostra popolazione che, a differenza della media nazionale, a Fiumicino vede un incremento demografico importante. Questo a fronte di fondi sempre più ridotti da parte dello Stato per le amministrazioni locali. È evidente che i comuni si trovano in difficoltà davanti alle richieste dei propri cittadini. Ciò nonostante, questa amministrazione ha trovato il modo non solo di costruire nuove scuole, ristrutturare quelle ammalorate e recuperare locali destinati ad altro, ma anche di aumentare i posti disponibili senza spendere ulteriori fondi”.
Lo dichiara il presidente della Commissione Ciro Sannino.

Iscriviti alla Newsletter

Archivio Articoli