Rubano profumi dal duty-free dell’aeroporto, fermati dai carabinieri

I Carabinieri della Compagnia Aeroporti di Roma continuano i controlli all’interno degli aeroscali romani. A Fiumicino hanno sorpreso tre cittadini stranieri, di cui uno di nazionalità armena e gli altri di nazionalità argentina sorpresi a trafugare profumi e prodotti cosmetici dagli scaffali espositori dei duty-free shop ubicati all’interno dell’area internazionale dell’aeroporto. La refurtiva, per un valore complessivo di circa settecento euro, è stata recuperata e restituita ai responsabili degli esercizi.

More:

Iscriviti alla Newsletter

Archivio Articoli