Ragazzo-valigia, aperta inchiesta

Si chiama Oysten, classe ’79, il turista norvegese che amava il surf e le onde di Fregene e che si è addormentato qualche giorno fa sul rullo dei bagagli all’aeroporto internazionale “Leonardo da Vinci” di Fiumicino. Il ragazzo ha girato come un oggetto incustodito per oltre un quarto d’ora fino ad arrivare sotto alla macchina dei raggi X. Una vicenda sui cui l’Enac ha già disposto l’avvio di una commissione tecnica, inviando una nota ufficiale in cui si richiede all’Adr Security di “prestare massima allerta nelle zone di imbarco”.

Iscriviti alla Newsletter

Archivio Articoli