Passoscuro, operazione carabinieri, arresti e denunce

I Carabinieri della Compagnia di Civitavecchia hanno svolto una serie di servizi di controllo del territorio di Passoscuro. In particolare i Carabinieri hanno arrestato una persona e ne hanno denunciate altre 3.

I militari, nel corso di un controllo a una persona, hanno scoperto che era destinatario di ordine di carcerazione emesso dal Tribunale di Civitavecchia. Portato in caserma, al termine degli accertamenti è stato condotto presso la Casa Circondariale di Civitavecchia dove dovrà scontare la pena di 2 anni e 4 mesi per i reati di estorsione e lesioni personali commessi a Fiumicino nel 2016.

Hanno inoltre denunciato in stato di libertà una giovane ragazza per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti poiché a seguito di controllo è stata trovata in possesso di 0,8 grammi di marijuana. I militari hanno esteso gli accertamenti presso la sua abitazione dove, al termine della perquisizione, hanno rinvenuto ulteriori 33,1 grammi della medesima sostanza e 1,1 grammi di hashish, il tutto sottoposto a sequestro;

Denunciata  una persona domiciliata a Fiumicino, per guida senza patente. Lo stesso è stato sorpreso alla guida del proprio motoveicolo di grossa cilindrata con la patente di guida revocata;

Denunciato un giovane romeno abitante in quel centro per i reati di guida senza patente e ricettazione. Lo stesso, sottoposto a controllo, è risultato alla guida di uno scooter oggetto di furto a Roma nonché, sprovvisto della patente di guida in quanto revocata. Il giovane è stato inoltre trovato in possesso di 0,3 grammi di hashish e pertanto segnalato alla Prefettura di Roma quale assuntore di sostanze stupefacenti.

I militari hanno infine segnalato alla Prefettura di Roma 4 giovani, quali assuntori di sostanze stupefacenti, sorpresi a consumare uno spinello e in possesso dei 1,8 grammi di hashish.

Iscriviti alla Newsletter

Archivio Articoli