Pasqua, Montino: “Non andate nelle seconde case”

“Quello che sta succedendo in questi giorni è quello che succede da sempre nei week end di primavera ed estate: le persone si spostano nelle seconde case al mare. Questa, però, non è una primavera come le altre: siamo nel pieno di una pandemia”. Lo dichiara il sindaco Esterino Montino.

“Sebbene molte persone siano domiciliate nelle case di Fregene o Passoscuro o altrove, questo non significa che possono spostarsi lì per il weekend – sottolinea il sindaco -. Bisogna rimanere nel domicilio o nella residenza abituale. Ripeto, in quella abituale – ribadisce Montino -. Spostarsi per andare nella casa al mare non può in alcun modo rientrare tra le necessità e il domicilio non è una motivazione valida”.

“Questi comportamenti, in questo momento, sono pericolosi non solo per gli altri, ma anche per sé stessi e le proprie famiglie – prosegue il sindaco -, oltre ad essere vietati. Faccio un appello a tutti: non andate nelle case al mare, anche se le giornate invogliano. Non fatelo! Questo vale anche per chi affitta: non affittate le case al mare neanche per brevi periodi. Non c’è alcuna ragione per farlo, tanto più che comunque bisogna rimanere a casa. Ognuno resti nella sua abitazione usuale fino a quando questa emergenza non sarà terminata”.

“Noi continueremo a fare i controlli del caso – conclude il sindaco -, non stupitevi se poi arrivano le contravvenzioni”.

More:

Iscriviti alla Newsletter

Archivio Articoli