Ncc, Montino: “Per box e stalli intervenga Regione”

Ieri pomeriggio il sindaco Esterino Montino ha incontrato le sigle sindacali ANC Trasporto Persone e Federncc-Confcommercio Roma degli NCC in servizio presso l’aeroporto Leonardo da Vinci di Fiumicino. Gli NCC hanno chiesto al sindaco di intervenire in merito all’applicazione della  legge regionale 58/93 articolo 5 bis, che prevede l’istituzione del bacino comprensoriale in ambito aeroportuale per il servizio di noleggio con conducente all’utenza.
“Ho incontrato la società Aeroporti di Roma – spiega il sindaco Montino – in merito a questa situazione che va a toccare anche alcune cooperative di Fiumicino che vorrebbero operare e dare servizio all’utenza avendo a disposizione box di prenotazione del servizio e stalli. Le posizioni tra Adr e queste sigle sindacali al momento restano distanti. Credo sia importante l’intervento della Regione  affinché dirima la questione e dia la giusta interpretazione della normativa, diventata esecutiva dal primo aprile di quest’anno”.
“Ringraziamo il sindaco per l’incontro e, pur non entrando nel merito degli aspetti legali e giuridici, auspichiamo che il suo invito a un parere superiore per la giusta applicazione della normativa venga accolto. L’intervento della Regione Lazio potrebbe dare serenità alle categorie e ai lavoratori che aspettano la soluzione di questo problema da molto tempo”, aggiungono le sigle sindacali degli NCC presenti all’incontro.

More:

Iscriviti alla Newsletter

Archivio Articoli