Mercato aperto, Calcaterra: “Previsto da direttive regionali”

“Oggi il mercato di Fiumicino è aperto solo per quello che riguarda i banchi di generi alimentari. Non è una decisione autonoma: è quello che prevede l’ultimo DPCM sulle misure straordinarie per il contenimento della diffusione del coronavirus”. Lo dichiara il consigliere del Partito Democratico Stefano Calcaterra.

“Le donne e gli uomini della Polizia Locale stanno vigilando che vengano seguite le prescrizioni sulle misure di sicurezza – sottolinea Calcaterra – quindi tutto è regolare. Ciò nonostante, leggiamo di alcune polemiche per il fatto che il mercato sia, pur parzialmente, aperto – prosegue il consigliere – come se fosse contro le regole. Ieri un’altra boutade sulla sanificazione degli autobus del trasporto pubblico, che vengono già sanificati regolarmente, come comunicato dall’azienda e dal Comune”.

“Insomma proprio non si riesce a comprendere la gravità della situazione – conclude il Calcaterra – né che ogni polemica inutile ha l’unico effetto di aumentare la già alta tensione che vivono le persone. Faccio un appello al senso delle istituzioni e della responsabilità che ogni rappresentante eletto dovrebbe avere”.

More:

Iscriviti alla Newsletter

Archivio Articoli