Sport, quando il benessere passa dall’attività fisica!

Non tutti abbiamo la fortuna di avere un fisico snello e in perfetta salute e ci troviamo quindi a combattere quotidianamente con piccoli fastidi fisici e con qualche chiletto di troppo. Ossessionati dalle immagini che ci propongono i mass media, siamo circondati da un concetto di bellezza che spesso esula troppo dalla normalità ma, pur essendo consci di questa diversità eccessiva, cerchiamo sempre più spesso di raggiungere o di avvicinarci il più possibile a quell’immagine di salute e bellezza.
Per qualsiasi motivo si pratichi, però, lo sport ha un ruolo importante nella vita di tutti noi. Che sia per mantenersi attivi e in forma, per smaltire i chiletti superflui che ci portiamo addosso, per staccare dalla routine e trovare un momento di svago per noi stessi oppure, per il semplice piacere di praticarlo, lo sport dona un benessere fisico quanto mentale a chiunque lo pratichi.

Sempre più diffuso in versione fai da te con corsette o passeggiate in mezzo alla natura, con sessioni di esercizi da casa oppure praticato autonomamente in palestra senza la presenza di un personal trainer, durante l’attività fisica mettiamo in funzione tutto il nostro corpo andando a stimolare l’utilizzo di diverse fasce muscolari, bruciando calorie e andando ad aumentare la nostra frequenza cardiaca.

Proprio per questo motivo sarebbe importante, a qualsiasi età ed indipendentemente dal sesso, poter avere una panoramica dell’attività svolta secondo la durata, il tipo di sport praticato e l’andamento della frequenza cardiaca per tenere sotto controllo se lo sforzo eseguito è stato efficace e poterlo confrontare fra le varie sessioni. Per questo scopo, estremamente utili è l’utilizzo di un cardiofrequenzimetro.
Dispositivi che assomigliano ad un orologio (di cui mantengono la funzione), vengono indossati al polso e fungono da monitor per una grandissima varietà di sport. Associati ad una fascia toracica, riescono a fornirci una fotografia dell’andamento dell’attività fisica con un’altissima precisione del controllo del battito cardiaco.

Comodi e pratici sono sempre più diffusi ed utilizzati anche da chi è poco sportivo, sono però perfetti ed estremamente funzionali per chi lo sport lo pratica regolarmente. La tecnologia in questo ci viene sempre più in aiuto, sempre più piccoli e compatti, sono disponibili anche in versione cardiofrequenzimetro senza fascia toracica per tutti quelli che trovano scomodo l’utilizzo della fascia pur non volendo rinunciare ad un controllo completo dell’attività svolta.
Insomma, curare il proprio fisico ed il proprio benessere è sempre più facile, lo sport diventa un mezzo di salute e l’uso di un cardiofrequenzimetro ne è il parametro!

Iscriviti alla Newsletter

Archivio Articoli