Come scegliere delle partecipazioni di matrimonio originali

Tra i tanti aspetti di cui ci si deve preoccupare in vista dell’organizzazione di un matrimonio, la creazione e la spedizione delle partecipazioni richiedono molta più cura e attenzione di ciò che ci si potrebbe aspettare. Queste operazioni richiedono, infatti, una notevole capacità di pianificazione e molta pazienza: è importante evitare di lasciare al caso qualunque al dettaglio, anche per non incappare in situazioni imbarazzanti o in dimenticanze che potrebbero essere fonte di disagio. Per non correre questo rischio, vale la pena di stilare una check list accurata di ciò che bisogna fare, ovviamente tenendo conto delle tempistiche che sarà opportuno rispettare.

Quando pensare alle partecipazioni di matrimonio

Ovviamente in previsione della cerimonia e del conseguente ricevimento è necessario pensare alla scelta della data, all’individuazione della chiesa, alla disponibilità dei testimoni, alla definizione del ristorante in cui si terrà il pranzo di nozze, all’acquisto del vestito da sposa e alla redazione della lista nozze. Ma non è tutto, perché occorre scegliere anche la meta per il viaggio di nozze, le bomboniere da consegnare agli invitati, il veicolo che dovrà portare la sposa in chiesa, la band che garantirà il sottofondo musicale, il fotografo che realizzerà gli scatti, il fioraio, e così via. Insomma, sembra proprio che non ci sia tempo per badare anche alle partecipazioni: e invece è necessario trovarlo, anche per evitare soluzioni troppo banali o scontate.

Le idee migliori per le partecipazioni di nozze

Nel caso in cui si sia deciso di organizzare il matrimonio seguendo un certo tema o sulla base di un determinato colore, vale la pena di tenerne conto nella preparazione degli inviti. Se, però, non ci sono ancora punti di partenza a cui fare riferimento, ci si può sbizzarrire come meglio si crede. Le proposte effetto pizzo, per esempio, sono consigliate per chi ha in mente di dare vita a un ricevimento formale e all’insegna dell’eleganza: nel corso degli ultimi anni hanno conosciuto un notevole successo, con le buste lavorate e sottoposte a decorazioni particolari per garantire una resa estetica davvero gradevole.

Le partecipazioni online

Per ridurre i costi senza rinunciare alla fantasia si può propendere, invece, per le partecipazioni matrimonio online, apprezzate da tutti gli appassionati di tecnologia o semplicemente da coloro che vogliono evitare di consumare carta a meno che non sia strettamente necessario farlo. Basta uno smartphone per ricevere la partecipazione ed eventualmente per inviare una risposta di conferma: un matrimonio che si preannuncia all’avanguardia e innovativo.

La scelta del tema

Tornando alle soluzioni classiche, sono davvero numerosi i temi da cui si può prendere spunto per la creazione delle partecipazioni: un evergreen che non passa mai di moda è quello del viaggio, e in questo caso si potrebbe ricorrere a inviti la cui forma ricordi quella di una valigia o di un biglietto aereo. Per fare bella figura, poi, si può tenere in considerazione un altro simbolo che negli ultimi tempi va molto di moda, cioè quello dell’albero della vita: un’icona che, in realtà, affonda le radici – è proprio il caso di dirlo – in tempi lontani e culture remote, dai riferimenti all’Eden cristiano alle tradizioni orientali.

Gli origami

Ancora, le partecipazioni di matrimonio create con uno stile origami rappresentano una proposta davvero deliziosa e che è destinata a lasciare a bocca aperta chi la riceve. Si può scegliere se comprare le partecipazioni già pronte o se realizzarle in prima persona, qualora se ne abbiano le capacità e si disponga di una buona manualità. Nel momento in cui la partecipazione viene aperta dalla parte intagliata, ci si ritrova di fronte a un cartoncino in tre dimensioni.

Iscriviti alla Newsletter

Archivio Articoli