Quali sono le caratteristiche di un buon infisso?

In una casa la presenza di un buon infisso è in grado di fare la differenza d’estate come d’inverno. In particolare, d’estate l’obiettivo è quello di mantenere la casa fresca, e quindi di evitare che le alte temperature presenti all’esterno penetrino all’interno degli ambienti. Così come d’inverno, invece, sorge la necessità di trattenere e di non disperdere il calore generato nelle stanze dall’impianto di riscaldamento.

Caratteristiche di un buon infisso per proteggere la nostra casa

Ed allora, quali sono le caratteristiche di un buon infisso? O se si vuole, come scegliere i serramenti? Ebbene, quella relativa agli infissi in una casa deve essere una spesa da fare una sola volta, e da fare bene con l’obiettivo di farli durare per tanti anni. La logica d’acquisto deve essere questa e non quella relativa per esempio all’acquisto di un’auto oppure di una Tv che poi magari si cambia ogni 3-4 anni. La scelta di un buon infisso significa infatti separare e proteggere la nostra casa dall’esterno, ovverosia dal freddo, dall’afa, dalle intemperie ed in certi casi anche dai malintenzionati.

Caratteristiche di un buon infisso, i materiali

Di conseguenza, un buon infisso si può distinguere in base alla qualità dei materiali con cui viene realizzato tra legno, alluminio e PVC. Trattasi, nello specifico, di materiali che spesso per un infisso di qualità sono combinati tra di loro. E questo perché il legno garantisce isolamento termico e bellezza estetica rispetto invece all’alluminio che dura di più ma che costa anche di più. Ed ancora il PVC che è più economico, dura di più e garantisce livelli di isolamento ottimali.

Caratteristiche di un buon infisso, le modalità di apertura

Inoltre, in base al posizionamento degli infissi occorre anche andare a scegliere non solo quelli realizzati con materiali di alta qualità, ma anche funzionali per quel che riguarda la modalità di apertura. Nel dettaglio, la modalità di apertura classica degli infissi è quella cosiddetta a battente, ma ci sono pure quelli con apertura a ribalta e quelli ad apertura scorrevole.

Caratteristiche di un buon infisso, dove acquistare

Per quanto detto, nella scelta di un buon infisso è bene affidarsi sempre a specialisti del settore per esempio recandosi presso uno showroom multi-prodotto dove di norma la clientela viene indirizzata sui prodotti più in linea con le proprie esigenze senza la necessità di dover privilegiare un brand rispetto ad un altro. Inoltre, prima di acquistare, è importante verificare che gli elementi scelti rientrino tra quelli che permettono di fruire degli incentivi fiscali attualmente previsti dalla normativa vigente per quel che riguarda il miglioramento delle prestazioni degli edifici a livello energetico.

Iscriviti alla Newsletter

Archivio Articoli