Flexi Ramp di Olmedo Spa per veicoli Peugeot: flessibilità unica al mondo

Grazie al sistema coperto da brevetto europeo Flexi Ramp, Olmedo Spa propone per Peugeot Partner un allestimento per trasporto disabili che è unico al mondo. Il pianale ribassato Flexi Ramp rappresenta il compromesso ideale tra sicurezza delle dotazioni e pratico utilizzo della selleria originale. In assenza del disabile a bordo la rampa di carico scompare alla vista e consente la configurazione con vano bagagli libero.

Pianale ribassato Flexi Ramp

Gli allestimenti Olmedo si fanno apprezzare per la cura dei particolari e la ricerca di sicurezza al servizio dell’estetica. Con la modifica della station wagon Peugeot si punta sul concetto di estrema flessibilità. Il sistema Flexi Ramp di richiusura del pianale si pone come unico al mondo nel suo genere: in assenza di disabile a bordo permette di coprire l’intera vasca di stivaggio carrozzella. Ripiegandosi internamente, il pianale assicura l’impiego del bagagliaio e ripropone la selleria originale senza modificare l’estetica degli interni.

La totale invisibilità e la massima flessibilità sono i concept attorno a cui ruota questo allestimento per trasporto disabili con carrozzella. La possibilità di ribaltare ogni sedile della fila posteriore consente al disabile in carrozzella di viaggiare comodamente al fianco di uno o due passeggeri. In assenza del disabile è possibile ripristinare la disposizione interna con 5 passeggeri viaggianti più il baule sgombro. La rampa di accesso assume quindi 3 diverse configurazioni:

  • aperta per salita del disabile
  • chiusa a filo portellone con disabile a bordo
  • riposta sotto il pianale per l’utilizzo del bagagliaio

Sicurezza a bordo di veicoli per disabili

Le svariate soluzioni di trasporto non pregiudicano l’attenzione posta alla sicurezza del disabile a bordo, a partire dal carico sulla rampa di accesso. Il pianale ribassato è dotato di una portata di carico fino a 300 kg, superficie antiscivolo lavabile e bordi laterali per il contenimento. La rampa in pezzo unico presenta una pendenza di soli 13 gradi che agevola la movimentazione della carrozzella e la sistemazione nello stivaggio dedicato. Oltretutto l’assenza di appendici mobili e il sistema anti-roll garantiscono la massima silenziosità in marcia.

L’area per locazione della carrozzella ha dimensioni ragguardevoli (1350 x 760 x 1440 mm), è priva di spigolature e presenta bordi laterali antigraffio in acciaio satinato. Sono opzionali invece la dotazione di mancorrenti di assistenza al viaggio e il sistema Safe Pillar con poggiatesta rotante e traslabile. La sicurezza del disabile a bordo è garantita sia dalla cintura a 3 punti con pretensionatore, sia dai retrattori con sblocco elettrico che servono ad ancorare la carrozzella prima del carico. È possibile applicare due funghi di fissaggio dopo la sistemazione della persona a mobilità ridotta all’interno della vasca di stivaggio.

Storia aziendale costellata di primati

La sicurezza dei trasportati e la bellezza dei componenti sono le stelle polari che guidano lo sviluppo aziendale da ben 70 anni. Non è un caso che oggi la Olmedo Spa sia definita la Ferrari delle ambulanze e dei veicoli trasformati per il trasporto disabili. La rivoluzione del settore non sarebbe stata possibile senza il continuo rapporto con gli utilizzatori finali e la conseguente personalizzazione dei prodotti.

La Olmedo Spa vanta una serie di primati che vanno dalla produzione delle ambulanze in ABS all’introduzione dell’auto medica, fino all’impiego di tecnologie come lo sterilizzatore d’aria sui mezzi di soccorso e il Flex Floor su veicoli per trasporto disabili. Nel 2006 l’azienda ha lanciato il progetto ecologico Olmedo ama l’ambiente con l’intento dichiarato di promuovere la filosofia del bello e riciclabile, grazie alla produzione di veicoli per disabili a ridotto impatto ambientale.

Agevolazioni fiscali per trasporto disabili

Per l’acquisto di veicoli possono beneficiare di agevolazioni fiscali i sordi e non vedenti, i titolari di indennità di accompagnamento per handicap psichico e i disabili con ridotte capacità motorie. Le agevolazioni sono fruibili sia dalla persona con mobilità limitata sia dal familiare che lo abbia a carico. Secondo le normative vigenti un disabile può essere considerato a carico soltanto se il suo reddito annuo non supera 2840,51 €.

Per usufruire delle agevolazioni sull’acquisto di veicoli per trasporto disabili, è necessaria l’installazione di allestimenti che agevolano l’ingresso nell’abitacolo e garantiscono il trasporto in sicurezza. Per cui le rampe di accesso, le ribaltine di trasferimento e i sedili girevoli sono tutti interventi assoggettabili. Chi volesse acquistare una station wagon Peugeot con sistema Flexi Ramp può beneficiare di:

  • detrazione Irpef al 19% fino a un massimo di 18.075,99 €
  • IVA agevolata al 4%
  • esenzione da bollo per veicoli con cilindrata massima di 2000 o 2800 metri cubici, rispettivamente a benzina o a diesel
  • esenzione dall’imposta di trascrizione, non prevista però per sordi e non vedenti

Per informazioni più dettagliate sulle agevolazioni fiscali si visiti il sito ufficiale dell’Agenzia delle Entrate all’indirizzo www.agenziaentrate.gov.it/portale/le-agevolazioni-fiscali-per-le-persone-con-disabilita-ottobre-2019-

Il sistema Flexi Ramp arricchisce la collezione dei primati a marchio Olmedo di un ulteriore punto forte, la flessibilità. Il trasporto disabili con carrozzella può così contare sul veicolo ibrido per eccellenza.

Iscriviti alla Newsletter

Archivio Articoli