Consigli per gli acquisti: i cancelli in ferro

Chi è in cerca di una protezione resistente e in grado di durare a lungo nel tempo per il proprio giardino non può fare a meno di prendere in considerazione la possibilità di valutare i cancelli in ferro e le loro funzionalità. Il ferro battuto è decisamente elegante dal punto di vista estetico, ma al tempo stesso vanta potenzialità eccellenti sotto il profilo della robustezza e della solidità. Si tratta di un materiale duro e indeformabile, che vanta una resistenza elevata alla pressione: ciò vuol dire, per esempio, che nel caso in cui entrasse in contatto con un veicolo e subisse un colpo in seguito a un urto, non si correrebbe il rischio di vederlo danneggiato.

Non è esagerato sostenere che un cancello in ferro possa durare per decine di anni: a questa dote contribuisce anche la sua capacità di resistere alle intemperie, che aumenta in misura significativa nell’eventualità in cui vengano applicati dei trattamenti supplementari, come per esempio una zincatura. La pioggia e la neve non sono nemici da temere, e lo stesso si può dire per il ghiaccio, per la grandine e per tutti gli altri agenti atmosferici. Essendo molto pesante, un cancello di questo tipo può essere abbattuto con enorme difficoltà, ed è per questo che rappresenta una protezione straordinaria per il giardino.

Cancelli in ferro: tante soluzioni a disposizione

Una volta deciso di optare per i cancelli in ferro per il giardino, non resta altro da fare che individuare un prodotto che riesca a soddisfare ogni esigenza. Una distinzione è quella tra i cancelli a battente e i cancelli scorrevoli: i primi, noti anche come cancelli ad ante, si aprono come le porte, verso l’interno. Tali ante possono essere ornate o decorate nei modi più diversi, magari con l’aggiunta di disegni speculari. Per quel che riguarda i cancelli scorrevoli, invece, essi si basano su un meccanismo che ne assicura l’apertura attraverso lo scorrimento su una griglia della parte mobile. Queste soluzioni sono consigliate in modo particolare per le situazioni in cui non si ha a disposizione molto spazio.

I meccanismi di apertura automatizzata sono una costante dei cancelli, che possono essere chiusi e aperti semplicemente con un piccolo telecomando, garantendo il massimo della comodità: il che significa che, se si è in macchina, non è necessario scendere dal veicolo per entrare o per uscire. Non va dimenticato, infine, che cancelli di questo tipo non si limitano a migliorare la sicurezza delle proprietà private, ma si dimostrano anche degli elementi decorativi con potenzialità molto interessanti, al punto da poter essere considerati dei complementi di arredo veri e propri per il giardino. Un effetto ancora più elegante e sofisticato si ottiene se in cortile, o comunque esposti all’aria aperta, ci sono altri oggetti o mobili in ferro battuto – tavolini o sedie – che creino un effetto di continuità molto gradevole.

Iscriviti alla Newsletter

Archivio Articoli