Il sindaco ha incontrato i volontari impegnati nel controllo del territorio

Questa mattina presso la tensostruttura di via del Faro il sindaco di Fiumicino Esterino Montino, insieme alla comandante della Polizia locale Franchini, alla vicecomandante Carola e al delegato alla Sicurezza Parente, ha incontrato gli oltre 100 volontari impegnati in queste settimane nel monitorare tutto il territorio.

“Li ho voluti incontrare tutti insieme – ha spiegato il sindaco Montino – con la Comandante Franchini, la vice Carola e il mio delegato Parente, per ringraziarli del prezioso lavoro che hanno fatto sin qui, e che continueranno a fare per tutta l’estate, sia nella distribuzione dei pacchi alimentari alle persone in difficoltà, sia nel monitoraggio e nella vigilanza di spiagge e strade del territorio affinché si evitino assembramenti e si mantengano le distanze di sicurezza. Il loro è un grande contributo di responsabilità al già eccezionale lavoro svolto quotidianamente dalla nostra Polizia locale e dalle altre forze dell’ordine. Ma con una costa lunga 24 chilometri e una frequentazione estiva del territorio, soprattutto nelle località di mare, che cresce esponenzialmente, l’aiuto dei volontari diventa fondamentale per far sì che il nostro rimanga un territorio sicuro, accogliente e senza rischio alcuno per chi lo frequenta. Gli avvenimenti degli ultimi giorni ci fanno capire che la guardia non va mai abbassata, ma anche che il nostro è un Comune che sta bene, con pochissimi contagi e tutti monitorati. A settembre, poi, con la riapertura delle scuole e le nuove disposizioni ministeriali, di certo il dispiegamento dei volontari ci aiuterà a permettere ai nostri studenti di andare a scuola in sicurezza”.

More:

Iscriviti alla Newsletter

Archivio Articoli