Giordano-Magionesi (Pd): per amore dell’Italia. Un nuovo Pd

“È stata una riunione molto partecipata quella che il circolo Pd Milani ieri ha organizzato a Maccarese”. È quanto dicono il segretario del Partito democratico di Fiumicino Luigi Giordano e la segreteria del Circolo Pd Milani Luana Magionesi.

“Tanti iscritti – sottolineano Luigi Giordano e Luana Magionesi −  uomini e donne, giovani e meno giovani, hanno ascoltato, posto domande e si sono confrontati con il sindaco di Fiumicino Esterino Montino e con il vicesegretario del Pd Lazio Enzo Foschi su alcuni temi di grande attualità: l’attenzione e il rispetto dell’ambiente, la scuola, le problematiche del lavoro, la questione dei lavoratori Alitalia e di quelli Opel.

Ma soprattutto si è parlato di quale direzione deve prendere il Partito democratico, dopo le ultime vicende nazionali. Gli interventi hanno rimarcato l’esigenza di ritornare a un confronto diretto con la base, con il territorio, con i circoli e, soprattutto, con i giovani. È necessario infatti uno scambio diretto, proficuo e partecipativo con la società civile, con la base degli elettori e le elettrici del Partito democratico, ma questo confronto va fatto, come accaduto all’assemblea di ieri, su temi concreti e attuali. Da tempo il partito aveva perso l’abitudine al confronto diretto. Bisogna riconquistarsi, mattone dopo mattone, la fiducia della gente. Il Partito democratico non deve essere più visto come il partito dei poteri forti, dell’elite, ma come la voce delle reali esigenze delle persone, dei problemi quotidiani che vanno affrontati con soluzioni concrete. Ieri è stato un primo passo, di cui siamo molto soddisfatti. La strada è ancora lunga ma abbiamo intenzione di proseguire in questa direzione, tra la gente”.

More:

Iscriviti alla Newsletter

Archivio Articoli