Fiumicino, svastiche coprono i sonetti dei poeti

Sembra una risposta al gesto dell’altra notte compiuto da mani anonime e che è diventato virale sui social ed i media. Svastiche, disegnate con spray nero, hanno ricoperto alcuni delle decine di fogli bianchi con sonetti di illustri poeti apparsi ieri mattina in molte zone di Fiumicino e che, in parte, avevano ricoperto alcune precedenti scritte di Forza nuova e stesse svastiche. Alcuni fogli appaiono strappati.

Non lontano dal centro storico è apparsa anche una scritta, vergata di nero, contro il sindaco Esterino Montino, con accanto anche una svastica: “Montino come Pallotta!”.

More:

Iscriviti alla Newsletter

Archivio Articoli