Farmacia comunale, Mancino-Calicchio: “Sconti giustificati”

“È bene precisare alcune questioni sulle agevolazioni applicate dalla Farmacia Comunale di Isola Sacra ai residenti di Isola Sacra”. Lo dichiarano l’assessore a Scuola e Trasporti Paolo Calicchio e l’assessore alle Aziende partecipate e Bilancio Marzia Mancino.

“Farmacie S.r.l è una società di cui il Comune di Fiumicino – proseguono – possiede il 51% ed è rappresentata dalla struttura di Isola Sacra in via della Scafa e da quella di Aranova, mentre le farmacie di Via Trincea delle Frasche e Parco Leonardo sono di gestione privata ed esterna.

Alla luce di questo occorre relazionare la ragione per cui la Farmacia comunale di Isola Sacra sta applicando uno sconto del 20% ai residenti attraverso l’operazione “Veniamoci incontro”. A seguito della chiusura del Ponte della Scafa di qualche mese fa e la riduzione delle carreggiate transitabili sulla via dell’aeroporto per la pericolosità dell’arteria, la Farmacia ha deciso di venire incontro alle esigenze della popolazione, tentando in tal modo di fornire una piccola risposta ad un disagio palese decidendo di applicare tale sconto ai cittadini. Tale promozione sicuramente non avrà carattere permanente e non costituisce un’operazione commerciale a danno degli imprenditori del settore. Ad oggi essendo ancora presenti e palesi i problemi legati alla viabilità cittadina dell’arteria, di collegamento tra Ostia e Fiumicino, si è optato per il proseguimento dell’iniziativa.

Certo è che nel momento in cui la società dovesse riscontrare che questa scontista, – concludono gli assessori –  realizzata per la popolazione di Isola Sacra, dovesse dare anche un incremento della redditività, non riducendo in tal modo il valore della s.r.l. stessa, allora in quel caso si potrà considerare l’applicazione di uno sconto anche ad Aranova”.

More:

Iscriviti alla Newsletter

Archivio Articoli