Coronavirus, centri anziani comunali sospendono le attività

I centri anziani di Fiumicino, Aranova, Passoscuro, Fregene, Maccarese, Parco Leonardo e Testa di Lepre dopo una riunione tra i presidenti ha deciso di sospendere le attività per l’emergenza sanitaria che sta colpendo tutto il territorio nazionale derivante dal Covid -19, meglio noto come Coronavirus.

“La decisione – si legge nella nota congiunta dei presidenti dei centri anziani − è stata presa al fine di prevenire la diffusione del virus e soprattutto in considerazione delle categorie che lo stesso colpisce, e vista l’alta frequenza all’interno degli stessi centri di persone vulnerabili, pur non sussistendo nessun ordine da parte delle autorità superiori, non essendo ancora la Regione Lazio zona attenzionata, vista l’assenza dì patologie accertate e tenuto conto anche delle linee guida, fornite sia dal Comune di Fiumicino che dal Ministero della Salute, intendono, oltre alla applicazione delle stesse, di disporre all’unanimità e in via precauzionale la sospensione delle attività di tutti i centri anziani fino all’8 marzo 2020 compreso in attesa di ulteriori decisioni”.

“Dopo l’8 marzo – aggiunge Roberto Bellani, presidente del centro senior di Fregene – ci incontreremo di nuovo per valutare il da farsi”.

Iscriviti alla Newsletter

Archivio Articoli