Coronavirus, attenzione alle bufale

La Regione Lazio informa che sta girando in queste ore una finta nota audio di una donna che afferma di essere un’operatrice della Protezione Civile regionale e annuncia che passeranno nei prossimi giorni a eseguire il tampone casa per casa. È una truffa. Si invitano i cittadini a non far circolare questa bufala, ma soprattutto a non aprire la porta di casa a operatori senza tesserino senza che vi sia stato un contatto telefonico precedente.
Ricordiamo che tutte le info ufficiali sono sul sito regione.lazio.it/coronavirus

Fonte: Regione Lazio

Iscriviti alla Newsletter

Archivio Articoli