Controlli Vigili, chiuso stabilimento a Maccarese e multa a un bar di Fregene

Durante il lungo weekend, con il 29 giugno festivo per la capitale, la Polizia locale di Fiumicino, diretta dalla Comandante Lucia Franchini, in sinergia e completa sintonia con le forze di polizia del territorio ha operato controlli a tappeto, con particolare riguardo alla normativa anti Covid-19.

Sono state controllate oltre 50 attività di ristorazione, rilevando 3 infrazioni per omessa registrazione dei clienti, registrazione essenziale per limitare i contagi da Covid-19 ed effettuare eventuali corrette indagini epidemiologiche. Due esercizi, inoltre, sono stati chiusi (uno stabilimento a Maccarese) in quanto in essi sono stati accertati assembramenti. Altre sanzioni amministrative sono state elevate tra cui una per vendita di alcolici a minori (un bar di Fregene).

Anche sul fronte dei venditori ambulanti i controlli hanno dato risultati: il sequestro di oltre 500 articoli da mare in vendita abusivamente.

Il codice della strada non ha fatto sconti e le donne e gli uomini della Polizia Locale sono intervenuti in tutte le località balneari del comune per limitare e sanzionare le soste selvaggerimuovere i veicoli lasciati in situazioni di intralcio, fluidificare l’intenso traffico, elevando moltissime contravvenzioni.

More:

Iscriviti alla Newsletter

Archivio Articoli