Controlli rifiuti, “grazie carabinieri”

“Ai Carabinieri di Fregene guidati dal comandante Cammarata e coordinati dal Maggiore Arena va il mio ringraziamento per le operazioni di tutela ambientale di questi giorni”. 
Lo dice il consigliere comunale William De Vecchis: “Il nostro comune, essendo un territorio vastissimo ha numerose zone, compresa Fregene, che sono potenzialmente appetibili per creare discariche abusive, altamente inquinanti e di conseguenza nocive per la salute dei cittadini e per l’ambiente circostante – sottolinea De Vecchis –  L’impegno profuso dai militari dei Carabinieri e dagli agenti della Polizia Locale, va nella direzione che l’amministrazione comunale auspicava: contrastare questo reato ambientale non è più un impegno secondario ma primario, che deve vederci tutti impegnati in prima fila.  L’amministrazione, dopo il blocco dell’isola ecologica di Pesce Luna, si è organizzata dando vita a delle postazioni ecologiche che entreranno in funzione dal 21 Maggio prossimo. Queste postazioni ecologiche interesseranno tutte le località del nostro comune (il calendario è consultabile sul sito istituzionale del comune) e interesserà la raccolta di Rifiuti ingombranti. A breve poi si darà vita anche alla raccolta a domicilio a titolo gratuito. Un impegno concreto sia per la tutela ambientale sia per il rispetto delle normative della salute pubblica e per la prevenzione del triste fenomeno delle discariche abusive, prassi che non possiamo più tollerare e che dobbiamo contrastare con ogni mezzo, dando anche le giuste risposte organizzative che la città si aspetta”.

Iscriviti alla Newsletter

Archivio Articoli