Canoni locazione, proroga al 3 febbraio per le domande

È stata prorogata al 3 febbraio 2020 la possibilità di presentare le domande per la concessione dei contributi integrativi per il pagamento dei canoni di locazione.

“Tra i requisiti per ottenere i contributi – dichiara l’assessora alle Politiche sociali Anna Maria Anselmi – oltre alla residenza nel Comune di Fiumicino, occorre avere un contratto di locazione regolarmente registrato e un Isee del nucleo familiare non superiore a 14 mila euro, rispetto al quale l’importo del canone annuo, al netto degli oneri accessori, abbia un’incidenza superiore al 24%. Bisogna presentare l’Isee 2020 oppure, in alternativa, qualora questo non fosse ancora disponibile, la Dichiarazione Sostitutiva Unica (Dsu) resa in vista del rilascio dell’attestazione stessa”.

Per le domande è necessario compilare l’apposito modello pubblicato dal Comune e scaricabile cliccando QUI.
Allo stesso link è possibile consultare l’Avviso pubblico per conoscere tutti i requisiti, le modalità e i termini di consegna delle domande.

Fonte: Ufficio Stampa Comune di Fiumicino

Iscriviti alla Newsletter

Archivio Articoli