Aule Liceo da Vinci alla Frassinetti di Fiumicino

Saranno le aule della Parrocchia “Santa Paola Frassinetti”, all’Isola Sacra di Fiumicino ad ospitare il prossimo anno scolastico i nuovi iscritti del Liceo Leonardo da Vinci di Maccarese. Era questa l’ipotesi su cui si stava lavorando dopo l’incontro del 3 febbraio scorso al Comune  di Fiumicino tra il vicesindaco e all’assessore alla Scuola Paolo Calicchio, la dottoressa Teresa Zotta della Città metropolitana, insieme ad alcuni tecnici, la consigliera regionale Michela Califano, le dirigenti scolastiche del Baffi e del Da Vinci, prof.ssa Bernard e prof.ssa Maucioni, il Garante per l’infanzia Roberto Tasciotti e il presidente della Commissione scuola Ciro Sannino.

“Ci sono alcune ipotesi, molto concrete, che ci permetteranno di affrontare l’emergenza della carenza di aule che riguarda il prossimo anno scolastico – confermava il vicesindaco – e che speriamo di confermare definitivamente nell’arco di pochi giorni”.

E ora la conferma è arrivata come fanno sapere Teresa Zotta, vicesindaco della Città metropolitana di Roma e Stefano Carta, direttore generale. “L’accordo è in via di formalizzazione – spiegano – è stata chiesta la disponibilità alla Parrocchia, il Parroco, contattato per le vie brevi, ha ribadito la disponibilità a concedere l’uso di 5 aule, riservandosi di valutare la possibilità di concessione di un sesto ambiente, su cui però allo stato non ha potuto dare certezza. L’accordo potrà essere formalizzato a seguito della formale autorizzazione da parte del Vicariato”.

“Questa soluzione non interrompe l’interlocuzione già avviata con il comune di Fiumicino, utile e necessaria a dare una risposta definitiva alle esigenze di un quadrante con strutture scolastiche insufficienti – precisa Zotta – Devo ringraziare gli Uffici della Città metropolitana per la sollecitudine con la quale rispondono a situazioni purtroppo diffuse e per l’attenzione alle problematiche di tutta l’area metropolitana”.

More:

Iscriviti alla Newsletter

Archivio Articoli