Arrestato per spaccio un 61enne incensurato

I Carabinieri della Stazione di Fiumicino, al termine di un servizio di prevenzione, hanno arrestato un 61enne incensurato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I militari Gruppo Carabinieri di Ostia che già tenevano sotto controllo l’abitazione dell’uomo, hanno fatto irruzione nella casa, sorprendendo il pusher sul fatto. Nell’abitazione sono state rinvenute e sequestrate numerose dosi di cocaina e hashish, materiale per la pesa ed il confezionamento della droga, nonché la somma di circa 200 euro in contanti, ritenuta il provento dell’attività di spaccio. L’uomo è stato  sottoposto agli arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida.

Su disposizione del Tribunale di Roma, inoltre, i Carabinieri hanno arrestato 2 pregiudicati, già ristretti agli arresti domiciliari per reati contro il patrimonio ed inerenti gli stupefacenti. I due, nei cui confronti il magistrato ha disposto l’immediata traduzione presso il carcere di Roma Rebibbia, dovranno scontare complessivamente oltre 6 anni di reclusione.

More:

Iscriviti alla Newsletter

Archivio Articoli