Vento flagella il litorale, crolla pino secolare a Fregene

Ora che le previsioni danno un lieve ma costante miglioramento nelle condizioni meteo per le prossime ore, è possibile fare la conta dei danni provocati  dalla violenta tempesta di vento che ha flagellato il litorale di Fiumicino dalle prime ore dell’alba. Questa mattina, in via Maiori a Fregene, un pino secolare è crollato dalla parte interna della pineta, l’Area B adibita ai cani. Dalle prime foto arrivate la pianta sembrerebbe avere un apparato radicale ridotto, magari a causa dell’Armillaria, il parassita che sta attaccando le radici degli alberi.
E pensare che proprio in quella zona solo qualche mese fa, a novembre, erano stati tagliati diversi pini un segno chiaro di come la messa in sicurezza rimanga molto lontana. Il tronco cadendo è finito sul cancello di un’abitazione privata danneggiandolo e ha tranciato il cavo dell’impianto di pubblica illuminazione.

Pino-caduto-via-Mairori-4-k-danni-villa

More:

Iscriviti alla Newsletter

Archivio Articoli