Sindaci in Campidoglio: “No alla Raggi a Pizzo del Prete”

“Dopo avere atteso dalle 14.00 insieme ad altri 20 sindaci per consegnare alla sindaca della Città Metropolitana Virginia Raggi la lettera sulle discariche promossa dal sindaco di Cerveteri Alessio Pascucci, solo alle 18.00 ci è stato concesso di farle arrivare il documento” – dichiarano il vicesindaco Ezio Di Genesio Pagliuca e l’assessore all’Ambiente Roberto Cini alla fine del consiglio comunale straordinario convocato oggi in Campidoglio sul tema rifiuti – Una scena imbarazzante per la totale mancanza di rispetto istituzionale verso i sindaci venuti a Roma – continuano – a cui non è stato concesso di parlare né di avvicinarsi al banco della sindaca che ha inviato un messo a ritirare la lettera. La risposta di Raggi, per altro, risulta del tutto insufficiente e la sua ricostruzione piena di inesattezze – aggiungono Cini e Di Genesio Pagliuca – La sindaca continua a sostenere di avere recepito le nostre indicazioni sulle aree bianche ma le loro carte dicono l’opposto. Nelle cartografie inviate alla Regione, Pizzo del Prete risulta ancora area bianca. Noi non intendiamo cedere su questo: nessuna discarica è realizzabile a Pizzo del Prete che è area sottoposta a vincolo. Come ha ricordato anche oggi Alessio Pascucci, difenderemo il territorio con ogni mezzo”.

More:

Iscriviti alla Newsletter

Archivio Articoli