Scritte pro crocifisso muro scuola Rodano, Montino: “Vergognatevi”

Adesso basta! Questa mattina la preside della scuola Rodano ci ha inviato le foto di alcune scritte comparse durante la notte sui muri della scuola: “Giù le mani dal crocifisso” e “Il crocifisso non si tocca!”. Una delle due frasi era firmata con lo stesso simbolo con cui era firmata la minaccia contro me e mia moglie comparsa qualche settimana fa a piazzale Mediterraneo. Anche questa volta, non pubblicheremo le foto di quelle frasi, ma la foto della squadra del Comune che immediatamente è andata a ripulire i muri.
Una cosa però va detta. Ora basta! Questo è il risultato di una strumentalizzazione che va avanti da giorni. Chi ha responsabilità istituzionali non può permettersi di fomentare questi fenomeni. Siete riusciti a strumentalizzare il crocifisso che tanto dite di voler difendere: vergognatevi. Dite di voler tutelare i bambini e non vi preoccupate di quanto possa turbare dei bambini delle elementari arrivare a scuola e trovarsi quelle scritte davanti. Le vostre strumentalizzazioni, perfino sul crocifisso, portano a questi atti, alla violenza. È ora di farla finita!

Esterino Montino

More:

Iscriviti alla Newsletter

Archivio Articoli