Sardegna ostica all’Sff Atletico, 0-0 con il Castiadas

Termina zero a zero allo Stadio Comunale di Muravera tra il Castiadas e l’Sff Atletico. La Sardegna continua ad essere una terra ostica per Sevieri e compagni. La formazione di Mister Scudieri, che fa ancora i conti con le assenze di Pompei e Donnarumma, alle quali si è aggiunta anche quella di Colacicchi, si rende pericolosa dopo 6’ con la conclusione di Neri, che calcia in porta ricevendo il calcio d’angolo di Nanni, è bravo Idrissi in questo caso ad allontanare il pallone, sulla respinta arriva Papaserio che però conclude sopra la traversa. Alla mezz’ora altra azione pericolosa degli ospiti con Nanni che lancia un gran pallone a Tornatore, ma c’è Idrissi a togliere la sfera dalla testa dell’attaccante. Nel finale del primo tempo il Castiadas arriva per ben due volte alla conclusione. Nella seconda frazione di gioco lo SFF Atletico arriva al tiro con Nanni all’11’. Il numero dieci però trova il portiere di casa Idrissi ad intervenire. Mister Scudieri tenta la carta Tortolano al posto di Tornatore, mentre cinque minuti dopo sostituisce capitan Sevieri con Ramacci. Il Castiadas si limita a contenere per poi provare a ripartire. Alla mezz’ora altro cambio per la formazione biancorossoblu, entra D’Andrea a sostituire Neri. Al 35’ buona azione di Nanni che apre sulla sinistra per Rizzi, il giocatore serve D’Andrea ma il pallone è troppo lungo per l’attaccante. Poco dopo quarto cambio per Scudieri che fa entrare Ortenzi al posto di Papaserio. Nel finale lo SFF Atletico aumenta il ritmo in fase offensiva ma senza riuscire però a oltrepassare la retroguardia di casa tutta ben schierata per contrastare l’undici ospite. Con questo pareggio lo SFF Atletico porta a casa solo un punto dalle prime tre trasferte in Sardegna. Nei prossimi giorni il team biancorossoblu inizierà a preparare la gara di domenica al “Paglialunga” contro l’Aprilia, altra squadra ostica che oggi ferma l’Avellino, ma contro la quale i ragazzi di Scudieri dovranno far bene per ritrovare la vittoria che manca ormai da tre partite.
“Non ho nulla da rimproverare ai miei giocatori – dice il tecnico tirrenico Raffaele Scudieri − se non il fatto di far gol nelle occasioni avute nella prima mezz’ora, ma il loro portiere e un pizzico di sfortuna ce lo hanno impedito. Oggi ho rivisto una buona solidità per tutti i 95’ e faccio i complimenti a Macci, Papaserio, Cotani e Neri che oggi hanno giocato novanta minuti dopo tanto tempo disputando una prestazione importante non facendo rimpiangere gli assenti e dimostrando la forza di questo gruppo. Io sono sicuro che ci toglieremo grandi soddisfazioni in questa stagione e garantisco che lavoreremo duro per questo”.

Tabellino:

CASTIADAS: Idrissi, Tiraferri, Manca N., Serra, Sau, Boi, Cordeddu, Carrus, Mesina, Steri, Manca D. A disp.: Monni, Pinna A., Pinna L., Pinna M., Carboni, Sarritzu Melis, Camba, Ortiz. All.: Paba.

SFF ATLETICO: Macci, Di Emma, Rizzi, Campanella, Sevieri (22’st Ramacci), Esposito, Neri (25’st D’Andrea), Papaserio (37’st Ortenzi), Tornatore (17’st Tortolano), Nanni, Cotani. A disp.: Galantini, Giustini, Santarelli, Clementucci, Ferrentino. All.: Scudieri.

ARBITRO: Cristiano Ursini di Pescara. Assistenti: Orsogna, Peloso.

Iscriviti alla Newsletter

Archivio Articoli