Ri.Fi: centro di riabilitazione psicomotoria

Il Centro di riabilitazione psicomotoria Ri.Fi. srl è una realtà del territorio di Fiumicino fin dal 1977. E’ divenuto ben presto punto di riferimento per il trattamento di adulti e bambini con problematiche neurologiche, ortopediche, neuropsicologiche e linguistiche, grazie alla selezione di personale altamente specializzato e diversificato per fasce di età e patologie. Il Centro ha maturato, così, una vasta esperienza nel campo riabilitativo ed ha affinato il proprio operato in funzione delle esigenze specifiche del territorio, cercando di dare una risposta di qualità nella presa in carico globale del paziente e della sua famiglia. Il dialogo costante con le strutture ospedaliere ed ambulatoriali di riferimento dei nostri pazienti, quali Bambino Gesù, Policlinico Umberto I, Policlinico Tor Vergata, TSRMEE delle ASL, per citarne solo alcune, ha aggiunto qualità all’intervento quanto a continuità nel progetto terapeutico e riscontro periodico del percorso riabilitativo in una visione globale clinico-riabilitativa. Parimenti, i rapporti costanti con le scuole (dalla materna alle superiori) e con le agenzie sociali del territorio ha permesso una soddisfacente armonizzazione del percorso riabilitativo con il percorso di vita dei nostri piccoli pazienti. Le modalità di funzionamento del Centro sono state sottoposte ai controlli previsti per la certificazione già dal 2009 con accreditata azienda del settore, ottenendo la certificazione sul sistema di qualità conformemente alla norma ISO 9001:2008, che annualmente viene sottoposta a revisione ed approvazione. Il Centro ha sempre operato in regime di convenzionamento con il Servizio Sanitario Regionale. Nell’ultimo periodo, tuttavia, si è reso necessario rispondere alle esigenze del territorio con l’attivazione in parallelo di un Servizio Privato di Riabilitazione che consentisse tempestività e duttilità al trattamento. Infatti, il netto incremento della popolazione incidente sul Comune di Fiumicino si è scontrato con il concomitante ridimensionamento del piano sanitario regionale per la riabilitazione. Ciò ha determinato un considerevole aumento della richiesta riabilitativa a fronte delle minori risorse economiche regionali rendendo lo scorrimento delle liste di attesa ancora più lento che in passato. La significativa risposta dell’utenza all’attivazione del Servizio Privato di Riabilitazione ambulatoriale e domiciliare ha superato le aspettative iniziali, testimoniando la fiducia dell’utenza riposta nel Centro e confermandolo come realtà territoriale. Il Servizio Privato offre tutti gli interventi del campo riabilitativo sia per bambini che per adulti ed anziani e si caratterizza per l’attivazione di un Progetto Riabilitativo che oltre all’intervento specifico mette a disposizione la consulenza di un’equipe professionale multidisciplinare di medici e tecnici per un approccio globale alle necessità della persona-paziente. Ri.fi., Fiumicino, via Valderoa 133, tel. 06.65.03.64.56. TRATTAMENTI EROGATI: Riabilitazione logopedia, Foniatria, Riabilitazione motoria/neuromotoria, Riabilitazione psicomotoria, Riabilitazione neuropsicologica/cognitiva, Riabilitazione equestre, Rieducazione posturale, Counseling genitoriali, Osteopatia. LE FIGURE PROFESSIONALI: Tre Neuropsichiatri Infantili, Un Neurologo, Un Fisiatra, Otto Psicologi, Un Pedagogista, Ventisette Fisioterapisti, Quindici Logopedisti, Dodici Terapisti della Neuropsicomotricità dell’Età Evolutiva, Un Educatore, Due Maestri d’Arte

Iscriviti alla Newsletter

Archivio Articoli