Quei dischetti sulla spiaggia sparsi tra Anzio e il Circeo

Il mistero dei filtrini si allarga. Quei dischetti bianchi ritrovati sulla spiaggia si infittisce, perchè non ci sono solo sulla spiaggia di Fiumicino, Focene, Fregene o Maccarese. Da Anzio fino al Circeo, sono finiti sparsi lungo centinaia di chilometri di costa. Doveva essere un gran quantitativo finito in mare chissà come. Il diametro sembra più largo di quello classico delle cialde da caffè, anche quelle trovate in abbondanza, sembrano più filtri da cappuccino o di bevande simili.
Resta il mistero di chi le abbia gettate in mare, un altro duro colpo per l’ecosistema già precario del nostro mar Tirreno.

Iscriviti alla Newsletter

Archivio Articoli