Pd: primarie, occasione per il nostro territorio

Domenica 3 marzo si vota per le primarie del Partito Democratico. È il momento in cui tutte e tutti siamo chiamati a scegliere la nuova guida del partito”. È quanto si legge nella nota di Luigi Giordano, segretario Pd Fiumicino e del Gruppo Consiliare Pd.

“Le primarie – prosegue la nota −  hanno un alto valore democratico e di partecipazione e rappresentano un tratto distintivo di cui il Pd può andare orgoglioso. Si tratta, infatti, dello strumento attraverso cui ci si rivolge all’intero elettorato coinvolgendolo nelle scelte interne.

Con le primarie il Pd dimostra di essere l’unico partito in grado di aprire un percorso democratico di confronto e di scelta dei candidati, mentre gli altri scelgono l’autoritarismo e le decisioni dall’alto di una finta democrazia fatta di blog e di click.

Tutti gli elettori, ed in particolare quelli che hanno una visione lungimirante, riformista, seria delle necessità del Paese, quelli che hanno il senso della democrazia, sono chiamati a partecipare. La partecipazione ampia di iscritti, simpatizzanti ed elettori sarà una risposta alle paure, alla violenza, all’odio.

Siamo convinti che la proposta di Nicola Zingaretti possa fare del Pd un partito più forte e più aperto, capace di guidare l’Italia e di proseguire una azione riformista che guardi al futuro del nostro Paese.  Gli obiettivi di domani dovranno essere l’unità e la condivisione.

La sfida, ora, è fare proposte concrete per rispondere con i fatti alle politiche populiste che in Italia, in Europa e nel resto dell’Occidente si stanno pericolosamente consolidando.

La proposta di Zingaretti va proprio in questa direzione. A supporto di questa proposta, nella lista ‘Territorio con Zingaretti’, Fiumicino ha la possibilità di sostenere due tra le più importanti cariche istituzionali del territorio, parte di un’amministrazione che tanto ha fatto e continua a fare per la città: Ezio Di Genesio Pagliuca e Alessandra Vona, che l’intero gruppo consiliare del partito insieme a tanti/e dirigenti del partito hanno deciso di supportare.

Votando ‘Territorio con Zingaretti’, sosterremo una mozione che parte dall’ascolto dei problemi quotidiani, delle istanze dei territori, dal confronto tra le persone e le realtà vitali e attive nella società.

È una grande opportunità per tutti noi e per il nostro territorio, perché abbia la giusta rappresentanza all’interno dell’Assemblea Nazionale del Pd.

Domenica, dunque, andiamo a votare alle Primarie! Consapevoli che le sfide che il nostro Paese si trova davanti, in termini di lavoro, di diritti, di innovazione, di sviluppo economico e sociale, si possono vincere solo se #voltiamopagina”.

More:

Iscriviti alla Newsletter

Archivio Articoli