Nardozi: “Opposizione contro le aziende del territorio”

“Nella seduta odierna il Consiglio comunale ha deliberato di aderire alla possibilità di ottenere un finanziamento presso la Cassa Depositi e Prestiti per abbreviare gli attuali tempi necessari per il pagamento dei beni e dei servizi forniti al Comune”. Lo dichiara il presidente della Commissione Bilancio Giampaolo Nardozi.
“Appare chiaro – spiega – che una simile iniziativa non può che agevolare quelle aziende, di cui molte appartenenti al nostro territorio, che riforniscono il Comune di Fiumicino. Proprio per questo risulta incomprensibile e comunque assai curioso il fatto che la minoranza presente in Consiglio abbia votato compatta contro questo provvedimento. Probabilmente questi consiglieri non ritengono opportuno adottare provvedimenti che possano agevolare le aziende, anche del nostro territorio, fornitrici del Comune, garantendo loro pagamenti più celeri e permettere al Comune di non sprecare fondi in sanzioni. Oppure si sono sbagliati pur di votare contro la maggioranza? Inoltre, votando contro questa delibera, i consiglieri di minoranza hanno anche sconfessato la normativa stessa che ha generato questa opportunità, ovvero l’art. 1 comma 849 della legge di bilancio dello Stato per il 2019, approvata da quello stesso governo di cui essi sono i rappresentanti nel consiglio comunale. Davvero un grande esempio di coerenza!”

More:

Iscriviti alla Newsletter

Archivio Articoli