Minori e pericoli della rete, convegno in Comune il 22 gennaio

“Media e minori: quali pericoli e come prevenirli”. È questo il tema del convegno che si terrà martedì 22 gennaio prossimo presso l’aula consiliare del Comune di Fiumicino a partire dalle ore 16.30.
Voluto dalla delegata del sindaco alla legalità, Arcangela Galluzzo, l’evento ha ottenuto il patrocinio del Consiglio regionale del Lazio, dell’Agcom e del Corecom Lazio e si inserisce nel quadro di “Fiumicino legalità”.

“L’informazione sul corretto uso della Rete da parte dei minori deve essere una delle priorità nei nostri rispettivi ruoli istituzionali. Questo incontro  – commenta Galluzzo – vuole offrire, attraverso gli interventi degli autorevoli relatori che ringrazio per aver accolto l’invito, gli strumenti per prevenire i pericoli e le insidie di un uso scorretto della Rete”.

Il convegno si aprirà con i saluti istituzionali del sindaco Esterino Montino mentre a trattare l’argomento ci saranno il garante per l’infanzia e l’adolescenza della Regione Lazio Jacopo Marzetti, il direttore della Polizia postale Nicola Zupo, le consigliere regionali Valentina Grippo e Michela Califano e Iside Castagnola del Comitato media&minori del Mise. Le conclusioni sono affidate al presidente del Corecom Lazio Michele Petrucci, mentre a moderare sarà la stessa Galluzzo.

Il convegno è rivolto principalmente ai ragazzi delle scuole, ai docenti, ai dirigenti scolastici e ai genitori, ovvero coloro che, sebbene da prospettive diverse, devono quotidianamente confrontarsi con il tema. La partecipazione, comunque, è aperta a tutte le persone interessate all’argomento.

Iscriviti alla Newsletter

Archivio Articoli