M5Stelle: risultati strepitosi a Fiumicino

Il consigliere comunale Fabiola Velli commenta i risultati raggiunti dal MoVimento 5 Stelle sul territorio comunale.
“Dopo 2 giorni di votazioni, conteggi, speranze , delusioni e vittorie, stanca ma soddisfatta provo a fare alcune riflessioni ed a tirare le somme.
I risultati del M5Stelle a livello nazionale sono stati davvero ottimi, ma a livello comunale sono stati strepitosi !!
Se infatti il M5Stelle è la prima forza politica in Italia con il 32% , a Fiumicino siamo arrivati addirittura al 40% e sempre sul territorio comunale la nostra candidata alla Regione Lazio, Roberta Lombardi, ha ottenuto il 34% riportando localmente la vittoria sia su Zingaretti che Parisi.
Con questi risultati i ringraziamenti sono d’obbligo.
In primo luogo ai Rappresentanti di Lista, che con una maratona di 36 ore senza interruzioni se non per dormire qualche ora, hanno eroicamente difeso la democrazia e la legalità, impedendo che i voti dei cittadini venissero cancellati senza giusta ragione rischiando di alterare i risultati elettorali.
Si tratta di persone che hanno dimostrato un grandissimo senso civico e morale e che sono i pilastri su cui fondare le basi della nostra comunita’ cittadina e del nostro Comune.
In secondo luogo agli attivisti del Meetup di Fiumicino, che da 6 anni lavorano ininterrottamente sul territorio facendo sentire la loro presenza con banchetti e infopoint, incontri ed eventi pubblici e partecipazione alle Commissioni ed ai Consigli Comunali per informare i cittadini , tutelarne i diritti e sviluppare il senso di partecipazione e comunità.
Infine il ringraziamento piu’ grande va ai cittadini di Fiumicino, a tutte quelle persone con cui ho condiviso quella incredibile ora in fila per votare e che incontro ogni giorno a fare la spesa, al lavoro, alla posta o per strada..
Come già alle elezioni europee dove in controtendenza con il dato nazionale a Fiumicino il M5Stelle aveva vinto, anche questa volta i Fiumicinesi hanno dimostrato di essere gente sveglia, che non crede più alle grandi ammucchiate di liste civetta i cui candidati non saranno mai eletti ma che servono solo a portare voti ai grandi nomi, gente che non vuole più subire l’orrenda logica della politica clientelare dove per ottenere ciò che spetterebbe di diritto si deve vendere il proprio voto al miglior offerente.
I cittadini di Fiumicino hanno fatto del nostro Comune un baluardo di difesa sia contro l’attuale sistema di governo clientelare e corrotto, sia contro la deriva leghista e l’estremismo di destra e tutti noi siamo fieri e orgogliosi di fare parte di una comunità che ha dimostrato anche nel numero dei votanti (oltre 76%) di essere cresciuta ed essere pronta a fare di Fiumicino il posto migliore in cui vivere, lavorare e crescere una famiglia”.

More:

Iscriviti alla Newsletter

Archivio Articoli