La pensione della maestra Angelina

angelina pedico

Chissà quanti bambini avrà incontrato Angelina Pedico nei suoi 25 anni di lavoro nelle scuole comunali di Fiumicino. Ma ora è arrivato il momento del meritato riposo, per cui la maestra Angelina dal 1° dicembre è ufficialmente in pensione.
Milanese di nascita e residente a Fregene da decenni, Angelina ha lavorato in tante scuole materne del territorio e desidera salutare con affetto tutti i colleghi e i suoi amati bambini (alcuni già adulti!). Come spesso succede nella scuola, va in pensione da precaria, ma soddisfatta del proprio percorso di insegnamento dedicato ai più piccoli e desiderosa di iniziare un nuovo percorso di vita.
Auguri maestra Angelina e buon riposo!

I genitori dei suoi bambini di Fregene l’hanno salutata con questa commovente lettera di arrivederci:

Ciao maestra, ciao. Ora ti godrai la tua meritata pensione, camminerai libera per i tuoi tanti interessi: viaggi, musica, yoga e tante altre cose. E magari ogni tanto ripenserai a quei tuoi 22 piccoli bambini che ti hanno fatto ridere, arrabbiare per due anni. Grazie per averci insegnato ad ascoltare i segnali dei nostri figli. Ci hai strigliato, indirizzato, ripreso e incoraggiato. Ci hai sorriso, maestra!
Grazie per l’affetto che hai donato ai nostri bambini, per le attenzioni e la profonda consapevolezza di ognuno. Grazie per non aver finto, per essere stata sempre vera e sincera con loro. Soprattutto grazie per averli accompagnati in questo periodo con il massimo impegno, per esserci stata sempre anche quando non ti era dovuto.
E oggi noi genitori ti salutiamo, magari un po’ commossi. I tuoi bambini ti vorranno sempre bene. Grazie maestra Angelina, ora ti aspettiamo ai nostri pigiama party! TVB,
La tua classe

Iscriviti alla Newsletter

Archivio Articoli