Incendio sulla duna di Passoscuro, distrutta baracca abusiva

Ieri, nel tardo pomeriggio, si è sviluppato un incendio nella zona Nord di Passoscuro, nei pressi delle dune nell’area in cui si stanno demolendo le case abusive. Proprio una di quelle baracche ha preso fuoco minacciando la macchia mediterranea, la porzione di riserva naturale a ridosso di cui si trova e le dune stesse. È intervenuta la Protezione Civile di Fiumicino, allertata da una propria pattuglia in perlustrazione, e i Vigili del Fuoco che sono riusciti ad evitare il peggio. Per la Protezione Civile sono stati impiegati due pickup da un altro automezzo dei Vigili del Fuoco e da un’autobotte che riforniva le squadre di acqua.

“Per fortuna dentro la baracca non c’era nessuno, ma proprio lì accanto c’erano circa 7 bombole del gas che sono state messe in sicurezza nel modo migliore possibile – ha commentato il sindaco Esterino Montino – Un fatto gravissimo, su cui spero si faccia luce, e che poteva trasformarsi in una vera catastrofe sia dal punto di vista ambientale che dell’incolumità delle persone che avrebbero potuto trovarsi nella zona. L’incendio è stato domato dopo circa 3 ore di lavoro. Ringrazio gli uomini della Protezione Civile il cui lavoro è fondamentale per il nostro territorio, e i Vigili del Fuoco sempre pronti a intervenire e a collaborare in perfetta sinergia”.

Iscriviti alla Newsletter

Archivio Articoli