Frutta e verdura gratis per i poveri, serve un magazzino

Composition with vegetables and fruits in wicker basket

Mi hanno offerto, come Assessore al Sociale, un carico a settimana di frutta e verdura e altri beni a breve scadenza da poter destinare ai cittadini meno abbienti della città. Il problema è che non ho un locale dove poter stoccare e distribuire questo bene. Il Comune non ha magazzini dove semmai poter mettere anche dei frigoriferi. Mi rivolgo dunque a tutti. E soprattutto a costruttori. Imprenditori. Investitori e proprietari di immobili. Se qualcuno generosamente potesse mettere a disposizione un locale commerciale a titolo gratuito per poter permettere questa operazione, sarebbe una ottima cosa per la città e soprattutto per quanti sono in condizioni di difficoltà estreme. Per quanto riguarda la distribuzione non sarà un problema poiché il mondo del volontariato sociale è vivo e molto attivo. Attendo belle novità. Grazie.

Paolo Calicchio

Iscriviti alla Newsletter

Archivio Articoli