Forza Italia Fiumicino, varata la nuova squadra

In occasione di un incontro con i cittadini il coordinatore di Forza Italia di Fiumicino, Raffaello Biselli ha presentato ufficialmente la squadra che avrà come obiettivo quella di far ripartire l’azione politica sul territorio: “Vogliamo rilanciare una vera opposizione all’attuale amministrazione locale ripartendo dai contenuti, dai problemi reali di un territorio complesso e vasto, fino ad oggi mortificato dalle scelte dell’attuale amministrazione. L’intento è quello di costruire insieme una rete sempre più coesa operando di concerto con i referenti provinciali, regionali e nazionali. La sfida di coordinare tutte le persone che spontaneamente si sono messe a disposizione di Forza Italia, è stimolante perché questo nuovo avvio vede già impegnati un gruppo di giovani motivati che ha scelto l’impegno politico invece della lamentela. A loro si aggiungono persone già attive a tutti i livelli, associativi, territoriali, politici, che hanno deciso di credere ed impegnarsi con me in questo grande progetto” ha dichiarato Raffaello Biselli, che aggiunge “Nasce un nuovo soggetto politico che rinnova il partito dalle basi e che fa appello a tutte le forze vive della città e alle liste civiche affinché si possa ricostruire insieme un nuovo percorso verso il partito popolare europeo e il nuovo centrodestra. Dopo Pasqua riunirò il direttivo per stabilire le modalità tecnico organizzative e per avviare le adesioni e i tesseramenti”.Alla manifestazione sono intervenuti il vice presidente del Consiglio Regionale, Pino Cangemi e il consigliere comunale Mario Baccini, insieme a tanti esponenti del mondo associativo e politico di Fiumicino, già candidati alle scorse elezioni comunali. Dalla riunione è emerso chiaro il primo impegno verso la politica e il partito che si concretizzerà nell’appoggio ad Antonio Tajani, candidato capolista per la circoscrizione Centro Italia alle prossime elezioni europee. Sono previste iniziative popolari, partendo dal Nord del territorio, per rilanciare la coesione con i cittadini.L’incontro è stato anche l’occasione per comunicare le linee programmatiche dell’impegno di Forza Italia a Fiumicino, delineando la struttura territoriale con il conferimento di alcune deleghe specifiche. Di seguito il primo organigramma:

Coordinatore Vicario: Marco Briccoli (Isola sacra)
Vice Coordinatore: Emilio Erriu (Aranova)
Massimiliano Catini (rapporti con parlamento)
Michele Grasso (responsabile organizzativo)
Sabina D’Angelantonio (Fregene Maccarese)
Patrizio Petillo (Focene) Umberto Moretto (Nord comune e politiche over 65)
Rosa Bellomo (Parco Leonardo) Salvatore Perrella (scuola)
Riccardo Croce (sicurezza)
Luca Parente (sanità)
Rossella Angius (comunicazione)
Ciro Della Porta (Lavoro)
Linda Furore, Ferdinando Romani, Luca Negri, Marco Calabretta, Giovanni Schiavo, Mario Balletta, Flavio Stazi(membri del direttivo)

Un ruolo speciale quale fondatore del partito a livello locale sarà rivestito da Paolo Sugamosto.

Per quanto riguarda, poi, il gruppo giovani sarà così coordinato:
Francesco Valente (coordinatore giovani)
Gennaro Marranghello (vice coordinatore giovani)
Valentina Rondinella (direttivo giovani)
Marco Paris (direttivo giovani)
Mattia Negri (direttivo giovani)
andranno a comporre un vero coordinamento parallelo sulle tematiche di loro interesse, con autonomia e libertà di movimento e il compito di curare gli strumenti social.

Iscriviti alla Newsletter

Archivio Articoli