Focene, “La marcia degli allagati” il 17 novembre

Il “Nuovo Comitato Cittadino Focene” organizza “La marcia degli allagati” per sabato 17 novembre 2018 alle ore 10.00 presso la rotatoria via delle Acque Basse, all’inizio pista ciclabile che scorre lungo via Coccia di Morto. L’iniziativa, seppur pacifica che prevede il corteo di persone raggiungere la sede comunale di via Portuense, intende richiamare l’attenzione sull’emergenza allagamenti con il quale convive la località.
“In verità – dice Manlio Introno, presidente del ‘Nuovo Comitato Cittadino Focene’  − non è la prima volta che la nostra associazione affronta tale argomento. Le abbondanti piogge di questi ultimi giorni hanno non solo confermato l’urgenza di intervenire per risolvere la problematica, ma hanno anche evidenziato come questa criticità sia peggiore rispetto agli anni passati. Non sono bastate le nostre istanze presentate all’amministrazione comunale e ad Acea, la situazione non è mai cambiata. Adesso è giunto il momento di scendere in strada”. Dalla zona sud conosciuta come “Pianabella” fino a quella nord denominata “Mare Nostrum”, dove peraltro l’impianto di pompaggio dell’Acea è al collasso, dopo pochi minuti di pioggia le strade si presentano come canali a Venezia con tutti i disagi del caso per i residenti. A complicare la situazione ci si mette anche l’acqua del mare, che durante le giornate di burrasca arriva fino su viale di Focene, in particolare nella zona che si trova a qualche centinaio di metri dal plesso scolastico.
“La riuscita dell’iniziativa – dicono i membri del ‘Nuovo Comitato Cittadino Focene’ − dipenderà soprattutto dal livello di partecipazione. Perciò chiediamo a tutti di intervenire, giovani anziani e bambini, a piedi o in bicicletta. Rivolgiamo un invito particolare a collaborare alle associazioni dei cittadini e ai diversi comitati di Focene”.

More:

Iscriviti alla Newsletter

Archivio Articoli